Fondazione D'Ars Oscar Signorini onlus

About

La Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus, riconosciuta dalla Regione Lombardia nel 2001, ha le sue radici nell’attività di D’Ars Agency, organizzazione fondata nel 1959 da Oscar Signorini, artista e teorico che ebbe l’intuizione di disegnare una realtà in cui favorire la contaminazione tra personalità e idee, per una creatività senza barriere. Nel 1960 ha fondato D’ARS – periodico di arti e culture contemporanee, una delle prime riviste italiane del settore, di cui è stata editore fino al 2014.

La Fondazione possiede una storica collezione composta da opere eseguite tra il 1960 e il 1980, esposta presso la Sala D’Ars della Società Umanitaria. 

Dal 1984 è annualmente indetto il Premio Oscar Signorini riservato ai giovani artisti e dedicato a tematiche eterogenee. Il Premio è stato istituito in occasione del venticinquesimo anno di pubblicazione della rivista D’ARS a ricordo del suo fondatore.

MISSION

La Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus ha lo scopo di continuare l’impegno nell’ambito della cultura contemporanea iniziato nel 1959 da Oscar Signorini e proseguito da Mac Spasciani, Vanna Nicolotti e Grazia Chiesa. Un lavoro che si propone da cinque generazioni di affiancare gli artisti nel loro percorso e di offrire loro consulenze e possibilità espositive, privilegiando i giovani e i linguaggi d’avanguardia, compresi quelli trasversali alle arti visive tout court.

La Fondazione promuove premi nazionali e internazionali per i giovani, cercando di immergersi nelle dinamiche interattive che colgono il fluire della conoscenza, in aperto dialogo e collaborazione con istituzioni pubbliche e private, Accademie e Università.

La Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus è proprietaria di D’ARS-periodico di arti e culture contemporanee dal 1960, edito da Undicesima Editoria e Comunicazione dal 2014.

Soci fondatori: Grazia Chiesa, Vanna Nicolotti, Pierre Restany
Presidente: Francesco Vecchi